Title Image

Autoproduzioni della Pasticceria Bonati

Produzioni artigianali senza glutine

Investimento nei macchinari per l'autoproduzione

Sicuramente una grande passione che contraddistingue Andrea Bonati è la voglia di studiare, imparare e sperimentare.

E’ proprio da questo studio attento sull’alimento e sulle tecnologia alimentari che l’azienda ha investito in macchinari e locali dedicati per le produzioni artigianali di molti ingredienti che utilizza nelle proprie preparazioni, totalmente senza glutine.

Produzione variegata

Ad oggi Pasticceria Bonati può vantare una vasta selezione di produzioni artigianali:

produzioni artigianali confetture

Confetture

produzioni artigianali spalmabile nocciola

Spalmabili

produzioni artigianali canditi

Canditi

produzione artigianale gelato

Gelati

produzioni artigianali aromi

Aromi

Le nostre confetture

La passione per le confetture artigianali parte nel 2010 dopo la consulenza e il confronto con il maestro pasticcere Giuseppe Gagliardi, che insieme ad Andrea Bonati studia una linea di confetture dedicata al punto vendita.

Gusti artigianali unici

Le nostre produzioni artigianali si distinguono per gli abbinamenti insoliti e tra le proposte spiccano per originalità:

  • Pere, Finocchio e Lime
  • Albicocca e vaniglia
  • Fragole e peperone
  • Cipolle rosse di tropea e mele
produzioni artigianali marmellata

Spalmabile alla nocciola: non chiamatela nutella

produzioni artigianali spalmabile nocciola

Nocciole sopraffine

La spalmabile alla nocciola viene prodotta dalla Pasticceria Bonati grazie ad un innovativo processo per ottenere un’alta qualità. La spalmabile alla nocciola extra vanta addirittura il 45% di nocciole.

La lavorazione parte dalla selezione delle nocciole (di origine rigorosamente piemontese, delle Langhe) per poi passare alla tostatura in azienda e alla selezione del cacao e degli zuccheri da utilizzare.

Preparazione

Essendo questo tipo di produzione detta anidra (non contiene acqua o altri liquidi) lo zucchero non si può sciogliere: proprio per questo la lavorazione richiede un ulteriore passaggio all’interno di un vero e proprio “micronizzatore” che dopo vari passaggi rende completante liscia al palato la crema spalmabile.

I nostri canditi

Il processo di candidatura della frutta segue varie fasi per donare un gusto unico ed inimitabile alla frutta.

Oltre al classico candito arancio e cedro, la produzione si diversifica per andare incontro alle esigenze delle produzione.

Nella Pasticceria Bonati realizziamo deliziosi ananas canditi e per un prodotto stagionale particolare addirittura del mango semi-candito.

Gelato artigianale

Controllo dell'intera produzione

Internamente l’azienda realizza internamente anche il gelato artigianale in modo da poter controllare interamente il livello ed il gusto del prodotto finale.

    Per fare questo procediamo nel seguente modo:

  • 1. ci rechiamo direttamente dai produttori delle materie prime di qualità più elevata e selezionando, ad esempio, le migliori nocciole e i migliori pistacchi
  • 2. tostiamo nei nostri forni tali ingredienti
  • 3. rendiamo gli ingredienti adatti all’insaporimento del gelato, grazie ad una speciale tecnologia.

La scelta naturale

Dopo aver lavorato anni con la miglior azienda produttrice di paste del gelato, Andrea Bonati ha voluto caratterizzare in maniera unica la selezione di gelato artigianale della Pasticceria Bonati.

Di qui la scelta di produrre da sé le paste e lavorando sulla naturalità degli ingredienti, evitando quindi coloranti alimentari che spesso vanno ad ingannare la percezione che il consumatore ha del gelato stesso.

Ecco quindi comparire la menta bianca (ebbene sì, la menta può essere solo bianca) o il pistacchio che non è verde ma è tendente al suo colore naturale.

Aromi naturali... per davvero

La selezione

Presso Pasticceria Bonati si organizza anche un’attenta valutazione di aromi naturali. Dopo anni in cui la ricerca di aromi non soddisfaceva l’attenta selezione di Andrea Bonati (molti in commercio sono aromi sintetici), si è deciso di produrre internamente tutta la produzione.

Gli aromi che vengono utilizzati partono dall’attenta ricerca di frutta bio non trattata per poi andare a lavorarla e creare ottime emulsioni e paste che contribuiscono ad arricchire ulteriormente tutta la produzione.

Riscoperta dell'autenticità

Questa ricerca ed il lavoro che ne deriva partono dal desiderio di andare a riscoprire il vero sapore del cibo, dato che oggi in un’ottica di industrializzazione si tende a perdere il senso dell’autenticità in favore di un gusto che vada bene un po’ per tutti.

In controtendenza con questa visione standardizzata anche dei sapori, la Pasticceria Bonati punta quasi ad una sorta di “rieducazione” del gusto per portare i suoi clienti a riscoprire e quindi poter apprezzare determinati gusti e sapori.